Organigramma
Stadio
Contatti
Sponsor

La frazione
Storia | Palmares | Campionati | Foto Storiche
STORIA

L'Unione Sportiva Real San Felice fu fondata nel 1998 su iniziativa di un gruppo di ragazzi della frazione San Felice di Montoro Inferiore. Il 21 settembre 1998 il club si iscrisse ufficialmente al Campionato Provinciale di Terza Categoria di Avellino, disputando le gare interne allo Stadio Comunale di Montoro Inferiore.

La società scelse come presidente Adriano Costabile e come allenatore Citro Ciro. La rosa era formata da molti calciatori esordienti e da alcuni altri già affermati provenienti da società locali. La fascia di capitano fu assegnata a D'Amore Pierino. Il primo storico punto si ebbe nella terza gara del campionato 1998/1999 contro il Torchiati.La stagione 98/99 vide il Real piazzarsi a centro classifica e l'avvicendamento in panchiana di Pasquale Moffa a Citro Ciro.

Fu nel campionato 1999/2000 che nel Real San Felice si ebbe la prima svolta sportiva. La rosa guidata in partenza da mister Nisi Pompeo, sostituito in seguito da Musto Pino, fu puntellata in tutti i reparti con calciatori di esperienza che portarono concretezza alla manovra della giovane squadra conquistando un terzo posto a 2 punti dall’Atletico Banzano in campionato dietro alla fortissima Sant'Agata.

Nella stagione 2000/2001 ci fu una ristrutturazione societaria che portò Grimaldi Pino alla carica di presidente e Grimaldi Felice a quella di segretario. La squadra guidata in panchina da Barbato Antonio disputò un campionato di metà classifica.

Durante il corso della stagione 2001/2002 ci fu il ritorno in panchina di mister Nisi Pompeo che concluse il campianato ai vertici della classifica.

Nel 2002/2003 la società pose come obiettivo la vittoria del campionato attivandosi sul mercato e portando al Real San Felice calciatori già protagonisti in categorie superiori. Alla guida tecnica fu confermato Nisi Pompeo ma venne esonerato a causa dei risultati poco soddisfacenti della prima fase del campionato. A guidare il Real fu Grimaldi Felice. La squadra concluse comunque il campionato nelle posizioni di vertice.

Il campionato del 2003/2004 vide una nuova rivoluzione all'interno della rosa. Del gruppo storico erano ormai rimasti pochi elementi e la società puntò decisamente su un folto gruppo di forti calciatori provenienti dal settore giovanile di una locale formazione. La squadra, costruita per vincere, agli ordini di mister Grimaldi Felice disputò un capionato con alti e bassi caratterizzato da molti problemi interni sia societari che tecnici.

La vigorosa riorganizzazione societaria e tecnica della stagione 2004/2005 portò alla conquista del campionato di Terza Categoria. Il nuovo presidente Bernardino Farina affidò la guida tecnica a Musto Pino artefice dei successi dei primi anni. La rosa fu ampliata con giocatori di primo livello. Il Real San Felice si aggiudicò il campionato battendo ai rigori in uno storico spareggio l'Ipinia Team il 12 giugno 2005 sul campo neutro di Mugnano del Cardinale – Stadio Santa Filomena.

La stagione 2005/2006 vide il Real San Felice protagonista in due campionati. In Seconda Categoria con la squadra di mistar Musto. In Terza Categoria con la nuova rosa formata da mister Barbato e da alcuni calciatori del gruppo storico del Real 1998.

La positiva esperienza del campionato disputato in Terza Categoria dal Real San Felice B nella stagione 2005/2006 diede stimolo alla nuova riorganizzazione societaria. Nella stagione 2006/2007 infatti, il nuovo presidente Gerardo Donniacuo, iscrisse la squadra al campionato di Terza Categoria e fisso come traguardo la vittoria della Coppa Disciplina. La rosa guidata da Mister Barbato raggiunse subito l'obiettivo ponendo le basi per l'attuale corso del Real: sportività, amiciazia e divertimento.

Nella stagione 2007/2008 il Real San Felice è stato capace di bissare la vittoria in Coppa Disciplina. Ha disputato un buonissimo campionato di metà classifica riuscendo spesso a mettere il bastone tra le ruote delle pretendenti alla vittoria finale. Il 29 Giugno 2008 il Real ha partecipato alla I° Edizione della SuperCoppa Disciplina disputata a Portici.

Il 21 Settembre 2008 il Real San Felice ha organizzato una manifestazione per celebrare i 10 anni di storia della società. E' stato premiato il calciatore Conte Umberto come simbolo di sportività e attaccamento ai colori giallo-blu.

Per il campionato 2008/2009 il Real San Felice ha ingaggiato alcuni calciatori di categoria superiore rendendo la rosa molto competitiva. Infatti nella fase iniziale del torneo il Real non ha avuto rivali occupando sempre posizioni di vetta. Purtroppo nella seconda parte della stagione i troppi infortuni hanno reso il percoso in campionato meno brillante. Comunque a fine hanno il Real ha messo in bacheca la terza Coppa Disciplina consecutiva ed un ottimo piazzamento in classifica. Il 28 Giugno 2009 il Real ha partecipato ed ha organizzato la II° Edizione della SuperCoppa Disciplina allo stadio Roca di Contrada San Tommaso ad Avellino.

Il campionato 2009/2010 ha visto il Real San Felice vincere la Coppa Disciplina della Provincia di Avellino per la quarta volta consecutiva. Il campionato non è stato esaltante visti i tanti infortuni e la rosa molto rimaneggata. Il 19 Giugno 2010 il Real ha partecipato ed ha organizzato la III° Edizione della SuperCoppa Disciplina nel magnifico scenario dello stadio Partenio ad Avellino.

Il campionato 2010/2011 si rivela un campionato difficile per il Real con l'addio di mister Barbato e l'arrivo di Nicola "il tetto". Con molte difficoltà il campionato finisce con in una posizione di centro classifica.

Nel 2011/2012 si parte con l'obbiettivo dichiarato di vincere il campionato. Alla guida tecnica arriva Domenico De Notaris a cui viene affidata una squadra con calciatori di alta qualità. Ma risultati poco esaltanti e tensioni interne portano all'esono del tecnico e ad un fine campionato tutto da dimenticare.

Con il campionato del 2012/2013 il Real cambia decisamente rotta. La rosa è rinnovata con molti calciatori giovani e di talento guidati con armonia dal nuovo tecnico Massimo Carratù. Il corso del campionato è tutto in crescita con un gioco vivace e spesso spettacolare fondando le basi per i prossimi campionati.

PALMARES
2004/2005 Vittoria Campionato III ° Categoria
2006/2007 Vittoria Coppa Disciplina
2007/2008 Vittoria Coppa Disciplina
2008/2009 Vittoria Coppa Disciplina
2009/2010 Vittoria Coppa Disciplina
CAMPIONATI
2013/2014 Classifica Calendario Gare
2012/2013 Classifica Calendario Gare
2011/2012 Classifica Calendario Gare
2010/2011 Classifica Calendario Gare
2009/2010 Classifica Calendario Gare
2008/2009 Classifica Calendario Gare
2007/2008 Classifica Calendario Gare
2006/2007 Classifica Calendario Gare
2004/2005 Classifica
2003/2004 Classifica
2002/2003 Classifica
2001/2002 Classifica
FOTO STORICHE
Clicca sulla foto per un maggiore dettaglio


1999 - 2000

1999 - 2000

1999 - 2000

1999 - 2000

2000 - 2001

2002 - 2003

2002 - 2003

2003 - 2004

2005 - 2006

2005 - 2006

2006 - 2007

2007 - 2008

2008 - 2009

2009 - 2010

2010 - 2011

2011 - 2012

2012 - 2013
© - All rights reserved - U. S. Real San Felice
Amministratore Sito